Muschio stabilizzato in bagno?

Il bagno è un luogo adatto per il posizionamento di un quadro di muschio, principalmente a causa della maggiore umidità dell'aria, che si crea durante l'utilizzo della doccia e della vasca da bagno. Affinché il muschio stabilizzato mantenga la sua texture morbida, necessita di un'umidità dell'aria minima del 40-50%. In altre stanze, l'umidità dell'aria oscilla a seconda della stagione, il che può risultare in un indurimento dei muschi, ma il loro vantaggio è che si ammorbidiscono nuovamente all'aumentare dell'umidità. Da questo punto di vista, il bagno è quindi il luogo più adatto per il collocamento di un quadro di muschio. Un altro beneficio è la poca luce solare diretta presente nella maggior parte delle sale da bagno, poiché al muschio non giova l'esposizione alla luce solare.

L'unico aspetto negativo nel posizionare un quadro di muschio in bagno, è il rischio che questo si bagni o venga a contratto diretto con l'acqua. Il muschio stabilizzato non può essere annaffiato o spruzzato con acqua in nessun caso. Sconsigliamo, quindi, di posizionare la parete di muschio, o il quadro, direttamente sotto la doccia o in prossimità della vasca da bagno, ma si può posizionare su una qualsiasi altra superficie o parete del bagno, anzi, lo consigliamo.